Vacanze a 4 zampe

Home/Info utili/Vacanze a 4 zampe
Vacanze a 4 zampe 2015-06-10T21:46:21+00:00

E’ importante sapere che…
in Toscana, i cani possono contrarre la  filariosi cardio-polmonare, una malatia legata alla presenza di zanzare come vettori e che si può evidenziare con test specifici.
la miglior cosa da fare è la prevenzione in commercio esistono farmaci adatti allo scopo. Vi consigliamo di informarmi prima di partire presso il vs. veterinario di fiducia. Si consiglia inoltre di farsi una lista di tutto l’occorente da portare in vacanza come il cibo (misurato per il periodo), la cuccia, la coperta, il trasportino, la muserola, gli asciugamani, lo shampoo, la spazzola, bustine per la raccolta degli escrementi (se le avete dimenticate e non le trovate nelle vicinanze, le bustine per congelare alimenti troverete sicuramente ovunque), gli antiparasitari, medicine e quant’altro.

vacanze con il cane in Toscana

Mollica è pronta a partire per le vacanze con in Toscana

Se siete in vacanza, considerate che non avrete sempre tutto a portata di mano come in città e che il piccolo negozietto per cani sul posto potrebbe essere chiuso ad agosto. E’ anche utile avere il numero del proprio veterinario memorizzato sul cellulare ed eventualmente può risultare molto utile informarsi prima dell’arrivo della clinica veterinaria o del veterinario più vicino e tenere queste informazioni a portata di mano. Coloro che scelgono come meta di vacanza il mare, cercheranno una sistemazione con le spiagge per i cani vicine. Chi porta il proprio amico a 4 zampe per la prima volta al mare, si renderà ben presto conto che tra fare un buco nella sabbia ed un bagno in mare, fido sicuramente assaggerà quest’acqua salata e avrà gli occhi dopo pieni di sabbia. Sabbia e mare negli occhi possono portare a congiuntivite, mentre l’acqua di mare bevuta porterà sicuramente a diarrea. Quindi fate attenzione, informatevi presso il vs. veterinario prima della partenza cosa portare per tali casi. A cani con occhi particolarmente delicati all’esposizione al sole e vento possono essere di aiutato degli occhiali da sole per cani.

vacanze con il cane in Toscana

A cani con occhi particolarmente delicati possono essere d’aiutato gli occhiali

Vacanza da Cani…

Coloro che possiedono un amico a quattro zampe, sanno quali problemi ci sono per andare in vacanze oppure per spostarsi in genere. Molti ristoranti ed anche molte strutture ricettive non ammettono la presenza di animali. Per evitare problemi, prima di prenotare un albergo oppure un ristorante, si consiglia di avvisare che portate un cane (eventualmente anche peso e razza). Molte strutture ammettono cani solamente su richiesta oppure ammettono la presenza limitata di animali, per evitare problemi tra gli animali ed un eventuale disturbo degli altri ospiti. Tante volte, anche se ammessi, gli animali non sono graditi negli spazi comuni (es. piscina, ristoranti, ecc.). Anche in molti musei, parchi, vi è il divieto d’introdurre animali.

vacanze con il cane in Toscana

vacanze con il cane in Toscana

La Regione Toscana ha approvato nell’Ottobre 2009 una legge per la tutela degli animali secondo la quale (vedi Art. 19, comma 1) <<ai cani, accompagnati dal proprietario… è consentito l’accesso a tutte le aree pubbliche e di uso pubblico, compresi i giardini, i parchi e le spiagge…>>
Una bellissima cosa per tutti che hanno un membro di famiglia a 4 zampe, molto all’avanguardia e che ci adatta effettivamente bene alle esigenze delle famiglie “allargate” odierne. Vi sono però alcuni comuni che si oppongono, per cui sarebbe utile informarsi sulla situazione “cani in spiagga” prima dell’arrivo.

vacanze con il cane in Toscana

vacanze con il cane in Toscana

Link Interessanti:

Da leggere sotto all’ombrellone:
  • Ascolta il tuo cane di Jan Fennell
  • Sai Comunicane di Jan Fennell
  • Parla con il tuo cane di Jan Fennell
  • All’altro capo del guinzaglio di Patricia B. McConnell
  • Segnali Calmanti di Turid Rugaas
  • Aiuto, il mio cane tira di Turid Rugaas
  • Lo Stress nel cane di Martina Nagel e Clarissa von Reinhardt
  • Il TTouch per il cane di Linda Tellington-Jones
  • For the Love of a Dog. Understanding Emotion in You and Your Best Friend di Patricia McConnell (lingua inglese)