Traffico

Home/Info utili/Traffico
Traffico 2015-01-10T16:10:19+00:00
Autostrade:
Le Autostrade Italiane sono del tutto privatizzate ed all’entrata dell’Autostrada, bisogna munirsi dell’apposito biglietto il quale dovrà essere pagato all’uscita dell’autostrada presso il casello autostradale. Molti caselli autostradali sono stati automatizzati o lo sono almeno durante le ore notturne.
Pertanto ed anche per evitare lunghe code di traffico durante le ore di punta oppure il periodo di vacanze conviene fare la viacard, ottenibile presso i Punto Blu all’ingresso di molte autostrade o presso le agenzie ACI. Per evitare lunghe code d’attesa per pagare il biglietto autostradale, può risultare conveniente la scelta della corsia indicata pagamento con Carte.
Parcheggi in Italia:
Le strisce bianche non sono a pagamento, ma si dovrà comunque fare attenzione se vi è da rispettare un orario. Se le strisce del parcheggio indicato sono blu, significa che sono a pagamento, dunque munirsi di biglietto. Infine le strisce gialle indicano parcheggi privati (PP), parcheggio per carico scarico (C.S) con un limite che spesso non deve superare i 15 minuti, oppure sono parcheggi per disabili.
ZTL:
Abbreviazione che significa: Zona a Traffico Limitato, che troviamo soprattutto nelle città con centro storico, dove appunto macchine non possono circolare, se non con specifica autorizzazione oppure se si è residenti nella Zona trattata. La ZTL è delimitata da una Telecamera e dal cartello di ZTL, prestare molta attenzione, altrimenti si va incontro a delle multe non indifferenti.
Stazioni radio con le informazioni sul traffico autostradale:
 Informatevi su Twitter sul Traffico in Toscana:
Link Utili: